Blog


Gli allievi dell’Accademia Lizard Ascoli al Music Italy Show

sabato 01 giugno, 2013 at 11:39 am

Tre giorni di musica, novità sugli strumenti e ospiti Gianni Morandi, Red Ronnie, “Platinette”, Dodi Battaglia (chitarrista dei Pooh), Fio Zanotti (Direttore d’orchestra di San Remo), per raccontare il processo creativo della musica. Nella sezione dedicata alle novità editoriali, presso lo stand della RICORDI/UNIVERSAL l’Accademia Lizard presenterà in anteprima I nuovi metodi della collana didattica […]

Tre giorni di musica, novità sugli strumenti e ospiti Gianni Morandi, Red Ronnie, “Platinette”, Dodi Battaglia (chitarrista dei Pooh), Fio Zanotti (Direttore d’orchestra di San Remo), per raccontare il processo creativo della musica.

Nella sezione dedicata alle novità editoriali, presso lo stand della RICORDI/UNIVERSAL l’Accademia Lizard presenterà in anteprima I nuovi metodi della collana didattica SPM. Si esibiranno gli allievi di alcune Accademie, tra cui quella di Ascoli Piceno con i giovani musicisti della classe di pianoforte e tastiere del M° Andrea Luzi.

Per il secondo anno consecutivo Bologna ospita il Music Italy Show, dal 14 al 16 giugno 2013, un luogo dove sarà possibile confrontare la propria passione con quella delle star, fare della musica una professione, incontrare i protagonisti del mercato musicale, condividere la propria cultura sonora con tante persone, mettere in scena, persino, la creatività.

Per tre giorni, infatti, i padiglioni della Fiera di Bologna, offriranno l’opportunità di provare tutte le ultime novità in fatto di strumenti musicali, presentate direttamente dalle aziende produttrici e distributrici, con tante anteprime che solo i visitatori di MIS avranno l’occasione di utilizzare, magari seguendo i consigli di qualche artista, che si presterà ad ‘accompagnarli’, con preziosi suggerimenti, frutto di carriere di successo.

Saranno protagonisti strumenti acustici ed elettronici, sistemi di amplificazione, computer music, attrezzature per la manutenzione degli strumenti, luci ed effetti, tutto il vasto panorama di accessori e servizi necessari al fare musica, novità editoriali.

Accanto a tutto ciò, i visitatori potranno accedere ad una dimensione meno tecnica ma tutta orientata a svelare il “dietro le quinte” della produzione musicale. Sono moltissimi gli artisti che hanno scelto di mettere a disposizione le proprie competenze per aiutare i giovani talenti in un percorso che porta un’ idea a diventare una canzone. Ad iniziare da Gianni Morandi, che al Music Italy Show nella veste inedita di intervistatore avrà uno spazio dedicato proprio a una serie di conversazioni con tanti musicisti, per raccontare tutte le fasi di un processo creativo affascinante, che inizia nella propria mente e arriva a i vertici delle classifiche. Oltre al grande cantautore italiano, l’Auditorium del quadriportico di Music Italy Show accoglierà i workshop in cui Fiera profonderà il proprio impegno ‘didattico’, proponendo una serie di incontri dedicati ai ‘mestieri’ del suonare, il pubblico entra nel mondo della canzone, finalmente raccontato dal suo interno: produttori, manager, professionisti, a Music Italy Show c’è un programma di altissimo livello professionale, ma pensato per la divulgazione.

Sfileranno così personalità che hanno segnato in maniera profonda la storia della musica italiana, come Dodi Battaglia, il chitarrista dei Pooh, che converserà “in compagnia” della sua chitarra, analizzando la struttura di tante canzoni famose, fra spunti tecnici e uno rapporto informale col pubblico. Un mestiere, quello della musica, che sarà anche al centro dell’incontro con Fio Zanotti, il produttore, compositore e direttore d’orchestra impegnato a spiegare come nasce una canzone.

Tra gli allievi della classe di Pianoforte e Tastiere del M° Andrea Luzi ad esibirsi sul palco della Ricordi/Universal ci saranno: Elena Cantalamessa (12 anni, Villa Pigna), Francesco Tanucci (13 anni, Comunanza), Cristina Poli (14 anni, Castignano), Alessia Vallorani (17 anni, Monticelli) e Alessandro Spinozzi (18 anni, Villa Pigna). Ad accompagnarli nell’esibiziome live, gli allievi delle classi di Chitarra Elettrica (Alessandro Tiburzi, 2° Livello SSM), Batteria (Alessandro Catalucci, 2° Livello SPM) e Basso Elettrico (Lorenzo Colucci, 2° Livello SSM) .