Blog


Mimmo Picco & The Mojos

mercoledì 20 marzo, 2013 at 9:06 pm

”MIMMO PICCO & THE MOJOS ” è una band nata dall’esigenza di quattro musicisti del Piceno di riproporre il GRANDE BLUES, anima della musica contemporanea e fonte sempre di nuova e vitale linfa d’ispirazione. Mimmo Picco, chitarrista, autore, compositore e bluesman per eccellenza, da oltre trenta anni percorre la strada della musica toccando vari generi […]

”MIMMO PICCO & THE MOJOS ” è una band nata dall’esigenza di quattro musicisti del Piceno di riproporre il GRANDE BLUES, anima della musica contemporanea e fonte sempre di nuova e vitale linfa d’ispirazione.
Mimmo Picco, chitarrista, autore, compositore e bluesman per eccellenza, da oltre trenta anni percorre la strada della musica toccando vari generi con molteplici collaborazioni in campo pop, rock, blues, sia come session-man sia come arrangiatore. Amante della chitarra jazz, perfeziona il suo stile studiando con Fabio Mariani e Lello Panico. Rilevante e indicativo è l’incontro con il bluesman Roberto Ciotti che lo incoraggia a proporre la propria musica, nasce così il progetto del “Mimmo Picco Blues Quartet”. Dal ’98 è uno dei punti di forza della “KUGGHIA BROS BAND”, gruppo storico del soul ascolano, con cui ha realizzato il cd “Jè come nu rhythm’n blues”; oltre alla chitarra suona l’armonica a bocca. Docente presso l’Accademia Lizard di Ascoli Piceno dove insegna chitarra elettrica e acustica.DSCF3799-ok
The Mojos sono : Rocco Girolami (voce solista & chitarra) cantante e chitarrista ritmico della band indie rock ”The Sideburns Company”; Elio Anastasi (basso & vocalist) coofondatore, bassista e voce della “Kugghia Bros Band”, voce solista del gruppo “Gianni Dale & Co.”, della “Marche Big Band” e del gruppo “FunnyFunky”; Luca Pulcini (batteria) inizia la sua avventura di musicista con la “Bags Band” cover band di musica italiana, l’amore per il blues arriva con il gruppo “Blood & blues band”, successivamente fa parte dei gruppi “Il vento del nord” e “Cornice Acustica”, attualmente collabora con i gruppi “Soloesemprenomadi” e “Acustic Band” con il M° Piero Castelli. Docente presso la scuola di musica “La Fenice” di Amandola dove insegna batteria e percussioni.
La band propone un repertorio blues di alta qualità ispirata a ciò che il blues ha prodotto di meglio con mostri sacri quali Robert Johnson, BB King, Muddy Waters, Eric Clapton, Jimi Hendrix, Robben Ford, Stevie Ray Vaughan, il giovane John Mayer, dove il ruolo centrale è svolto dalla chitarra.
Un blues moderno che strizza l’occhio al funk, al jazz, ma indugia sulle sue radici del Delta del Mississippi e di Chicago.
Il nome “The Mojos”, scelto per la band, è una sorta di archetipo pieno di significati ancestrali.
Il termine “Mojo” (pronuncia: mogiou), è stato trasferito in America dagli schiavi africani e lì ha assunto il significato di incantesimo, di fascino ammaliatore e, nel blues, indica anche seduzione e mistero.
Il progetto di ”MIMMO PICCO & THE MOJOS’ vuole creare una full immersion nella magia del blues che è stato, ed è ancora oggi, una consolazione per le disillusioni della vita e un rifugio rispetto al vuoto della società contemporanea.